Bollettino del 30 aprile 2017

Bollettino del 30 aprile 2017

By In Bollettino On 30 aprile 2017


Terza domenica di Pasqua
30 aprile 2017 – (III settimana del Salterio)

Letture:
Atti 2,14a.22-33;
Salmo 15;
1 Pietro 1,17-21;
Luca 24,13-35

COLLETTA
O Dio, che in questo giorno memoriale della Pasqua raccogli la tua Chiesa pellegrina nel mondo, donaci il tuo Spirito, perché nella celebrazione del mistero eucaristico riconosciamo il Cristo crocifisso e risorto che apre il nostro cuore all’intelligenza delle Scritture, e si rivela a noi nell’atto di spezzare il pane…

Le prime due letture di oggi, orientano la nostra riflessione sulla traccia della duplice testimonianza di Pietro: davanti ai giudei egli prende la parola per ricordare che proprio loro hanno ucciso Gesù di Nazareth…; ma Dio lo ha risuscitato (prima lettura); ai primi cristiani l’apostolo ricorda la loro condizione: liberati dal sangue dell’Agnello, devono vivere nella fede e nella speranza la «vita nuova» che hanno ricevuto per i meriti dei Salvatore (seconda lettura). Siamo posti chiaramente di fronte alla realtà della morte-risurrezione di Cristo, del sangue dell’Agnello-dono della vita nuova: è questa la realtà vera, la pienezza del mistero pasquale celebrato nell’Eucaristia. La «pasqua» del cristiano — come quella di Cristo — è inseparabilmente mistero di morte-vita, passione-risurrezione. Attraverso l’Eucaristia il mistero pasquale diventa il ritmo della esistenza cristiana, segnata concretamente da alterne vicende di sofferenza e di morte, di gioia e di vita. Ma la vittoria è già dalla parte della vita.

Scarica il bollettino in word: 30-4-17


Related Posts