Bollettino del 4 febbraio 2018

Bollettino del 4 febbraio 2018

By In Bollettino On 6 febbraio 2018


Quinta domenica del Tempo Ordinario
4 febbraio 2018 – (I settimana del Salterio)

Letture:
Giobbe 7,1-4. 6-7;
Salmo 146;
1 Corinzi 9,16-19.22-23;
Marco 1, 29-39

COLLETTA
O Dio, che nel tuo amore di Padre ti accosti alla sofferenza di tutti gli uomini e li unisci alla Pasqua del tuo Figlio, rendici puri e forti nelle prove, perché sull’esempio di Cristo impariamo a condividere con i fratelli il mistero del dolore, illuminati dalla speranza che ci salva. Per il nostro Signore Gesù Cristo…

La liberazione degli indemoniati e la guarigione delle malattie operate da Cristo sono segno che gli ultimi tempi sono venuti e che il Regno di Dio è in mezzo a noi (vangelo). La guarigione non è l’atto di un taumaturgo, ma il gesto del salvatore degli uomini; è in certo modo l’anticipazione della vittoria decisiva del «passaggio pasquale», alla quale il credente già partecipa, la vittoria dell’uomo nuovo che, sotto l’azione dello Spirito Santo, fa ritornare tutte le cose nella loro verità, secondo il disegno del Padre. Nel quadro della fede, Cristo è liberatore-vincitore della morte attraverso la sua risurrezione. La sua vittoria è radicale ma allo stato potenziale. Compito dell’uomo «nuovo» è rendere consistente questa vittoria di Cristo. Vincere la malattia attraverso la ricerca scientifica può diventare un modo di «vivere la risurrezione di Cristo». Debellare una malattia, eliminare una piaga sociale è simbolo-sacramento della liberazione a cui il Padre conduce l’umanità.

RINNOVO DEL CONSIGLIO PASTORALE PARROCCHIALE

Prima consultazione per l’individuazione dei candidati per l’elezione:
sabato 10 e domenica 11 febbraio.
-Presentazione alla parrocchia delle liste dei candidati:
sabato 17 e domenica 18 febbraio.
-Elezione del Consiglio Pastorale parrocchiale:
sabato 24 e domenica 25 febbraio.

Riportiamo i nomi dei membri del
CONSIGLIO PASTORALE PARROCCHIALE uscente, eletti per il quinquennio 2012 -2018. Ad essi il nostro grazie per il loro impegno. (i nomi sottolineati sono quelli di coloro che, essendo stati presenti in CPP per due mandati, non potranno più essere rieletti)
Berto Quaglio Silvia, Boraso Motta Cristina, Carollo Corrado, Cornacchione Meneghini Enrica, Corradin Rossato Celestina, Dal Bello Filippo Oberdan, Dalla Valle Ferro Elisa, Ferraretto Brandolese Francesca, Gennaro Gambalonga Maria Grazia, Lezziero Marta, Lorenzin Fabrizio, Menesello Scucchiaro Emanuela, Montinari Santi Marta, Pomaro Pierluigi, Pertile Garbo Antonella, Roncolato Diego, Rosso Mauro, Turato Laura, Tinello Pier Gianni, Veronese Zotto Emanuela, Guzzo Mauro, Don Dino Marcon, Pachner suor Natalina, Brandolese Mauro, Brochin Michele, Celant suor Mariarosa, don Lorenzo (parroco).

GIORNATA PER LA VITA 2018

“’L’amore dà sempre vita’: quest’affermazione di papa Francesco, che apre il capitolo quinto dell’Amoris laetitia, ci introduce nella celebrazione della Giornata della Vita 2018, incentrata sul tema ‘Il Vangelo della vita, gioia per il mondo’”, questa l’apertura del Messaggio del Consiglio episcopale permanente della Conferenza Episcopale Italiana per la 40ª Giornata nazionale per la vita che si celebra oggi. Al centro della riflessione dei vescovi d’Italia è “la Parola di Dio, consegnata a noi nelle Sacre Scritture, unica via per trovare il senso della vita, frutto dell’Amore e generatrice di gioia”, una gioia “che il Vangelo della vita può testimoniare al mondo, è dono di Dio e compito affidato all’uomo; dono di Dio in quanto legato alla stessa rivelazione cristiana, compito poiché ne richiede la responsabilità”. “La novità della vita e la gioia che essa genera – scrivono nel Messaggio – sono possibili solo grazie all’agire divino. È suo dono e, come tale, oggetto di richiesta nella preghiera dei discepoli”. La grazia della gioia è “il frutto di una vita vissuta nella consapevolezza di essere figli che si consegnano con fiducia e si lasciano ‘formare’ dall’amore di Dio Padre, che insegna a far festa e rallegrarsi per il ritorno di chi era perduto”.

Scarica il bollettino in word: 04-02-18


Related Posts