Bollettino del 7 gennaio 2018

Bollettino del 7 gennaio 2018

By In Bollettino On 8 gennaio 2018


Battesimo del Signore
7 gennaio 2018 – (I settimana del Salterio)

Letture:
Isaia 55,1-11;
Isaia 12,2-6;
1 Giovanni 5,1-9; Marco 1,7-11

COLLETTA
Padre d’immensa gloria, tu hai consacrato con potenza di Spirito Santo il tuo Verbo fatto uomo, e lo hai stabilito luce del mondo e alleanza di pace per tutti i popoli: concedi a noi che oggi celebriamo il mistero del suo battesimo nel Giordano, di vivere come fedeli imitatori del tuo Figlio prediletto, in cui il tuo amore si compiace. Egli è Dio, e vive e regna con te …

Sulle rive del Giordano, Giovanni Battista predica la conversione dai peccati per accogliere il regno di Dio che è vicino. Gesù scende con la folla nell’acqua per farsi battezzare. Il battesimo per i Giudei era un rito penitenziale, perciò vi si accostavano riconoscendo i propri peccati. Ma il battesimo che Gesù riceve non è un battesimo di penitenza: la manifestazione del Padre e la discesa dello Spirito Santo gli danno un significato preciso: Gesù è proclamato «figlio diletto» e su di lui si posa lo Spirito che lo investe della missione di profeta (annunciatore del messaggio della salvezza), sacerdote (egli è l’unico sacrificio accetto al Padre), re (è il messia atteso come salvatore) (cfr prefazio). Il racconto degli evangelisti tende a presentare il battesimo di Gesù come il battesimo del «nuovo popolo di Dio», il battesimo della Chiesa, nel quale noi credenti diventiamo “figli nel Figlio” e a nostra volta siamo tutti consacrati sacerdoti, re e profeti.

Esercizi di preghiera per gli adulti

“Come incenso spargete buon profumo” (Sir 39,14)
Un itinerario di quattro incontri per aiutare a pregare nella vita di ogni giorno, guidati da suor Francesca Fiorese direttore dell’Ufficio di Pastorale Sociale e del Lavoro di Padova
Abbazia di Carceri, ore 20.45 nei mercoledì 10, 17, 24 e 31 gennaio 2018.
È una proposta del Coordinamento Pastorale Vicariale di Este e dell’Azione Cattolica

Domenica 14 gennaio: Giornata Mondiale del Migrante e del Rifugiato

Giornata diocesana per la Pace
Si articolerà con varie proposte a partire dal mattino (dalle ore 10:00 alle ore 12:30) con laboratori specifici così organizzati:

  • “Disarmare le parole. Mass media e scuola costruttori di pace?”. Animato da C. Belleffi (Ufficio diocesano Comunicazioni Sociali) e G. Frezza (Direttore Difesa del Popolo) al teatro comunale di Bagnoli.
  • “Allargare lo sguardo. Scenari geo-politici e dinamiche di pace”. Animato da p. Efrem Tresoldi (comboniano direttore di Nigrizia) presso il Duomo di Candiana.
  • “Dialoghi di Pace. Prospettive ecumeniche e interreligiose sulla pace” Animato da don Giovanni Brusegan (Delegato vescovile ecumenismo e cultura) e P. Lorenzo Snider – SMA (Assistente spirituale nelle hub di Bagnoli e Cona) presso il patronato di Pegolotte.

Per i più piccoli sono previste attività ricreative animate dal CSI. Alle 12:30 la possibilità del pranzo al sacco presso le parrocchie.
Alle 14:30 si prosegue con la tradizionale Marcia per la Pace, ad Agna (con partenza da piazzale Nassiriya) lungo le strade del paese, insieme al Vescovo Claudio, che celebrerà poi la S. Messa alle ore 16:00 nella chiesa di S. Giovanni Battista, sempre ad Agna.

Scarica il bollettino in word: 07-01-18


Related Posts