Bollettino del 30 ottobre 2016

Bollettino del 30 ottobre 2016

By In Bollettino On 29 ottobre 2016


XXXI domenica del Tempo Ordinario
30 ottobre 2016 – (III settimana del Salterio)

Letture:
Sapienza 11,22-12,2; Salmo 144;
2 Tessalonicesi 1,11 – 2,2;
Luca 19, 1-10

COLLETTA
O Dio, che nel tuo Figlio sei venuto a cercare e a salvare chi era perduto, rendici degni della tua chiamata: porta a compimento ogni nostra volontà di bene, perché sappiamo accoglierti con gioia nella nostra casa per condividere i beni della terra e del cielo. Per il nostro Signore Gesù Cristo…

La prima lettura di oggi descrive l’amore di Dio per le sue creature: «Hai compassione di tutti, perché tutto tu puoi, non guardi ai peccati degli uomini, in vista del pentimento… nulla disprezzi di quanto hai creato». Nel vangelo Gesù attua le parole profetiche della Sapienza, comunica l’amore gratuito di Dio al peccatore Zaccheo. E questi si converte, apre il cuore e le mani. Il gesto di Zaccheo che restituisce il quadruplo a coloro che aveva defraudato e dà la metà dei suoi beni «ai poveri», nasce da una «conversione» profonda avvenuta nell’incontro con Gesù. Incontrando l’Amore, scoprendo d’essere amato, uno diventa capace di incontrare gli altri. Li guarda con occhi diversi, non più come soggetti di cui godere, ma come persone da amare. E questo perché finalmente riesce a guardare sé stesso e la sua vita con gli occhi di coloro a cui egli aveva fatto ingiustizia.

QUARANTORE

La solenne ADORAZIONE DELLE QUARANTORE si concluderà domani, lunedì 31 ottobre. Approfittiamo della presenza di CONFESSORI per celebrare il Sacramento della RICONCILIAZIONE in preparazione alle feste dei Santi e dei Morti, in modo da ottenere il dono dell’INDULGENZA plenaria da applicare ai propri cari Defunti.
31 ottobre: adorazione dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 15.30 alle 18.30.
ore 18.30: S. Messa con Benedizione Eucaristica alla Parrocchia.
Ricordiamo che è sempre concessa –alle consuete condizioni- l’Indulgenza Plenaria a chi devotamente compie l’Adorazione Eucaristica almeno per mezzora di seguito.

ORA SOLARE

È ritornata l’ORA SOLARE: gli orari delle celebrazioni restano invariati al mattino; le Messe vespertine feriali sono alle 16.00 e 18.30; alla domenica e feste i vespri alle 16.30 e la Messa vespertina alle 18.30. L’Adorazione Eucaristica al pomeriggio, dal lunedì al venerdì, sarà dalle 16.30 alle 18.30. Il S. Rosario alle 15.30 e 18.00 (domenica ore 17.00).

Scarica il bollettino in word: 30-10-16


Related Posts