Bollettino del 22 novembre 2015

Bollettino del 22 novembre 2015

By In Bollettino On 23 novembre 2015


Nostro Signore Gesù Cristo Re dell’Universo
22 novembre 2015 – (II settimana del Salterio)

Letture:
Daniele 7,13-14;
Salmo 92;
Apocalisse 1,5-8;
Giovanni 18,33b-37

COLLETTA
O Dio, fonte do ogni paternità, che hai mandato il tuo Figlio per farci partecipi del suo sacerdozio regale, illumina il nostro spirito, perché comprendiamo che servire è regnare, e con la vita donare ai fratelli confessiamo la nostra fedeltà al Cristo, primogenito dei morti e dominatore di tutti i potenti della terra. Egli è Dio…

Gesù Cristo è re, è l’unico mediatore della salvezza di tutta la creazione. In lui, tutte le cose trovano il loro compimento, la loro vera consistenza secondo il disegno creatore di Dio. Dio continua a creare per mezzo dell’amore, e tutta la creazione è chiamata, nell’uomo, a partecipare alla sua stessa vita divina, a entrare nella sua Famiglia.
Questo disegno di amore si compie soltanto nell’invio dell’Uomo-Dio perché solo l’Uomo-Dio è capace, nella sua umanità, di far entrare nella Famiglia del Padre. Se tale è il disegno creatore di Dio, è in Gesù Cristo che tutta la creazione trova il punto d’appoggio della sua consistenza definitiva. In questo senso Gesù Cristo è il primogenito di ogni creatura; egli è il re della creazione perché egli solo è l’immagine di Dio invisibile. Ma, poiché la creazione si è staccata da Dio per effetto del peccato, la regalità di Gesù è una riconciliazione universale che egli opera versando il suo sangue sulla croce.

Ascolto della Parola

MERCOLEDI’ 25 novembre ore 21 al Patronato del Redentore
Giubileo della misericordia
Il volto di Gesù nel vangelo di Luca
Presenta p. GILBERTO DEPEDER, docente alla Facoltà teologica del Triveneto

Scarica il bollettino in word: 22-11-15