Bollettino del 12 novembre 2017

Bollettino del 12 novembre 2017

By In Bollettino On 12 novembre 2017


XXXII domenica del Tempo Ordinario
12 novembre 2017 – (IV settimana del Salterio)

Letture:
Sapienza 6,12-16;
Salmo 62;
1 Tessalonicesi 4,13-18;
Matteo 25,1-13

COLLETTA
O Dio, la tua sapienza va in cerca di quanti ne ascoltano la voce, rendici degni di partecipare al tuo banchetto e fa’ che alimentiamo l’olio delle nostre lampade, perché non si estinguano nell’attesa, ma quando tu verrai siamo pronti a correrti incontro, per entrare con te alla festa nuziale. Per il nostro Signore Gesù Cristo…

Gesù ci ha dato l’esempio durante tutta la sua vita terrena operando continuamente sotto il segno della vigilanza che richiede anche ai suoi discepoli: Gesù interroga continuamente gli avvenimenti per leggervi la volontà del Padre. In intima unione col Padre, Gesù rivela il disegno di Dio e il suo vero volto, e inoltre l’atteggiamento e la risposta dell’uomo. La Chiesa primitiva ha insistito: bisogna tenersi sempre pronti per il ritorno del Signore. In questo clima di attesa di una imminente venuta del Signore vanno letti i temi delle ultime pagine del vangelo di Matteo. Sono i temi della preparazione alla venuta ultima del Signore (vangelo) e dell’essere fedeli a Dio anche nelle minime responsabilità (talenti). Questi brani si comprendono meglio se si tiene presente la convinzione delle prime comunità che attendevano la venuta del Signore, la Parusia, come imminente (seconda lettura).

Scarica il bollettino i word: 12-11-17