Bollettino del 1 novembre 2015

Bollettino del 1 novembre 2015

By In Bollettino On 2 novembre 2015


SOLENNITA’ DI TUTTI I SANTI
1 novembre 2015 – (III settimana del Salterio)

Letture:
Apocalisse 7,2-4.9-14;
Salmo 23;
1 Giovanni 3,1-3;
Matt eo 5,1-12a

COLLETTA
Dio onnipotente ed eterno, che doni alla tua Chiesa la gioia di celebrare in un’unica festa i meriti e la gloria di tutti i Santi, concedi al tuo popolo, per la comune intercessione di tanti nostri fratelli, l’abbondanza della tua misericordia. Per il nostro Signore…

Gesù Cristo, divenuto «Signore», trasmette la sua santità alla Chiesa per mezzo dei sacramenti che portano all’uomo la vita di Dio. Egli irradia la santità di Dio; su di lui riposa «lo Spirito di santità»; egli rivendica il titolo di «santo»: viene infatti a santificare tutta l’umanità. Questa dottrina era così viva nei primi secoli, che i membri della Chiesa non esitarono a chiamarsi «i santi» e la Chiesa stessa era chiamata «comunione dei santi». Questa espressione, che troviamo ancora nel Credo, trae la sua origine dall’assemblea eucaristica, durante la quale «i santi» partecipano alle «cose sante». La santità cristiana appare, dunque, come una partecipazione alla vita di Dio, che si attua con i mezzi che la Chiesa ci offre, in particolare con i sacramenti. La santità non è il frutto dello sforzo umano che tenta di raggiungere Dio con le sue forze; essa è dono dell’amore di Dio e risposta dell’uomo all’iniziativa divina.

SANTE MESSE IN CIMITERO: ore 15.00

Domenica 1 novembre – Lunedì 2 novembre – Martedì 3 novembre

Scarica il bollettino: 01-11-15